BackupMX

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
VMware vSphere UpgradeQuesta rapida guida spiega i passi per l'aggiornamento dell'intera infrastruttura VMware vSphere dalla versione 4.0 U1 alla versione 4.0 U2.
La documentazione ufficiale (in inglese) è rimasta invariata, per cui è valida quella per la versione 4.0 U1 (Update 1).
Di seguito invece la nostra guida in italiano... Ovvie raccomandazioni, DA LEGGERE ATTENTAMENTE PRIMA DI TUTTO IL RESTO!!!
- Questa guida si basa sulla nostra esperienza, non è la traduzione di una guida ufficiale, per cui non è garantito che possa funzionare anche nel tuo caso. Possiamo solo dire che abbiamo seguito varie raccomandazioni della guida ufficiale, ma questo non è garanzia di successo.
- VMware raccomanda di eseguire il "Pre-Upgrade Checker tool", di modo da verificare la fattibilità dell'upgrade.
- Eseguire un backup di tutto!!! Backup del database di vCenter Server e anche un backup della macchina che lo ospita!!
- Ripetiamo: NON CI ASSUMIAMO NESSUNA RESPONSABILITA' NEL CASO IN CUI L'UPGRADE NON VADA A BUON FINE DOPO AVER SEGUITO QUESTA GUIDA!

Adesso che vi abbiamo spaventati un po' ecco la guida:
  1. Collegarsi al sito di vmware
  2. Accedere con il proprio account
  3. Scaricare la iso VMware vCenter Server 4 and modules (è un file .iso da 1,8 Gb).
    Se utilizzi anche il modulo VMware Data Recovery (vDR) allora scarica anche quello (non è nella stessa pagina del vCenter).
    Piccola parentesi sul VMware Data Recovery: Purtroppo tra le novità introdotte nel vDR continua a mancare la possibilità di notificare via email lo stato dei backup!
  4. A questo punto ci sono più strade percorribili per l'aggiornamento a seconda di dove è stato installato il vCenter:
    vCenter installato come macchina virtuale
  5. Accedi alla tua infrastruttura con vSphere Client.
  6. Copia la iso in un datastore dell'infrastruttura (questo passaggio è necessario poichè noi abbiamo constatato che lasciare la iso sul disco virtuale del vCenter e successivamente montarlo, manda in crash la macchina virtuale!!).
  7. Monta la iso appena copiata nel datastore come immagine DVD sul vCenter Server (v. immagine di esempio).
    vSphere Upgrade U2
  8. A questo punto il tuo vcenter avrà il DVD con il necessario per l'upgrade.
  9. Apri risorse del computer del vCenter Server e apri il DVD di vSphere; si aprirà il menù di installazione.
  10. Esegui prima il "Agent Pre-Upgrade Check" per verificare che sia tutto upgradabile.
  11. Adesso clicca su "vCenter Server" e segui i passi di installazione. ATTENZIONE: ad un certo punto verrà chiesto se installare una istanza di SQL o utilizzare un database esistente; bisogna utilizzare il database esistente ed inserire le credenziali di accesso, poi cliccare su "Do not overwrite...".
    Non ci è stato richiesto un riavvio del sistema (miracolo!).
  12. Completato l'upgrade occorre ricordarsi anche di aggiornare i vari vSphere Client, cliccando sull'apposita voce di menù.
  13. Procedere allo stesso modo anche per "vCenter Update Manager" e "vCenter Converter" (se li hai installati).
Per il vCenter installato come server fisico sarà sufficiente masterizzare un DVD della iso scaricata, inserirlo nel vCenter Server e seguire i punti sopra elencati partendo dal punto 8.

Buon upgrade!
Argomenti correlati:
vmware   vsphere  

By  Dario  &  Federica