BackupMX

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
Per fare in modo che la stampante locale venga ridirezionata all'interno di una sessione terminal server bisogna innanzitutto assicurarsi che, nelle impostazioni della connessione remota, sia spuntata l'opzione "stampanti" alla scheda "risorse locali".

Bisogna inoltre controllare che il driver della stampante locale sia installato anche sul server (nella versione per il sistema operativo del server)

Quando la stampante locale non è installata sulle porte LPT, COM o USB, essa non viene passata nella sessione terminal server. Di solito succede con le stampanti multifunzione o con le stampanti che non usano una standard tcp/ip port o dei percorsi unc.

Per verificare su quale porta locale è stata installata la stampante occorre aprire le proprietà delle stampante che si desidera passare in terminal server, spostarsi sulla scheda "porte" e leggere il nome della porta sulla riga con la casella iniziale spuntata.
Se la porta è diversa da LPT, COM o USB, ad esempio DOT, bisogna fare una modifica al registro come segue:


1.  Fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui, digitare regedit, quindi scegliere OK.
2.  Individuare e fare clic sulla seguente chiave del Registro di sistema:
 HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Terminal Server Client\Default\AddIns\RDPDR
3.  Scegliere Nuovo dal menu Modifica, quindi Valore DWORD.
4.  Digitare FilterQueueType, quindi premere INVIO.
5.  Scegliere Modifica dal menu Modifica.
6.  Digitare FFFFFFFF, quindi scegliere OK.
Argomenti correlati:
windows  

By  Dario  &  Federica